L’arte di ristorare

L’ESPERIENZA

L’esperienza all’Osteria del Sass comincia al momento della prenotazione. Il nostro obiettivo primario è farvi sentire coccolati e ristorati, ecco perché prepariamo giornalmente il pane che vi verrà servito al tavolo, selezionando le farine per proporvi l’accompagnamento migliore al vostro pasto.

Una volta arrivati al locale, l’esperienza prosegue con una piccola entrée di benvenuto, creata dallo chef Costantino, la scelta del vino direttamente dalla nostra cantina e l’assaggio dei piatti dal nostro menù.

Una degustazione di sapori unici e accostamenti audaci, cenare all’Osteria del Sass non vuol dire solo mangiare ma immergersi nel mondo della ristorazione  a 360°.

DALLA MATERIA PRIMA AL PIATTO

La scelta degli ingredienti non è mai casuale: chef Costantino seleziona personalmente le materie prime, ricercando qualità e sapore in ognuna.

Il menù di Osteria del Sass viene rinnovato costantemente, per proporre piatti nuovi che conquistino il palato e il cuore, dove ogni ingrediente viene trattato con rispetto e cura.

OSTERIA DEL SASS

L’Osteria del Sass ha una lunga storia: il locale nasce all’interno della più antica casa di Besozzo “Ca’ del Sass” costruita su una roccia accanto al Monumento ai Caduti proprio in quella che, un tempo, era la via delle Osterie.

Dal 1997 propone una cucina ricercata nei sapori e un ambiente rilassato con veranda panoramica riscaldata sul centro storico della città.

dicono di noi

“Posto elegante con splendida vista.
Personale gentilissimo e accogliente, attenti alle intolleranze come quella al glutine (hanno anche il pane senza glutine).
Piatti ricercati di ottima fattura: la qualità è superlativa. È stata una meravigliosa esperienza per la gola e per la vista.
Torneremo!”

Alberto

“Perfetto per una cena romantica. Ambiente raffinato e piatti ricercati. Bello poter scegliere i vini a vista. Personale attento e riservato. E inaspettata sorpresa finale direttamente dallo chef.
Davvero complimenti.
Ci torneremo”

Gianluca

“L'ambiente è curato e accogliente, con una splendida vista panoramica che rende il pasto ancora più piacevole. Ma la vera star del locale è la cucina dello chef Costantino. I suoi piatti sono un trionfo di sapori oltre che delle vere opere d’arte.
Tornerò sicuramente a rivivere questa splendida esperienza culinaria!”

Arianna